Occhio al coccodrillo

Occhio al coccodrillo
facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Oggi siamo andati alla scoperta dell’arte aborigena e della fauna del parco.

Il nostro percorso è iniziato a Nourlangie Rock per visitare lungo un percorso circolare nella foresta diversi dipinti che gli aborigeni che risalgono anche fino a 20.000 anni fa. La maggior parte si trova sotto le sporgenze della roccia dove un tempo trovavano rifugio gli aborigeni. I dipinti raffigurano le loro storie mitologiche, scene di caccia o cibo (canguri, pesci, tartarughe ecc.). Certi sembrano fatti a raggi X che raffigurano persino gli organi interni. Poi siamo saliti a Nawurlandja, un punto panoramico. Oggi c’erano 32-35°C ma l’umidità è quasi al 100% e perciò abbiamo fatto delle belle sudate. Verso pranzo ci siamo recati a nord, a Ubirr, dove ci sono altri dipinti sulle rocce. Questo sito nella stagione delle piogge apre alle 2 del pomeriggio e perciò dovevamo aspettare per visitarlo. Dopo un’oretta a girare tra le rocce siamo ripartiti verso sud fino a Yellow Water dove abbiamo partecipato a un giro in barco alla scoperta degli uccelli che vivono nelle lagune e a cercare dei coccodrilli. Infatti ne abbiamo trovati! Dopo il giro ci siamo fermati a Cooinda per cenare, visto che il menù era molto più vario che qui in hotel. Domani si riparte verso Litchfield e vi anticipiamo che saremo senza internet e telefono perciò vi aggiorneremo dopodomani da Cairns!

2 risposte a Occhio al coccodrillo

  1. enzo scrive:

    non tornate a casa con cinture, cinturini, scarpe o borsette di coccodrillo, mi raccomando……….
    poi avevo una domanda: ma avete i km illimitati con la macchina a noleggio????
    allora attendiamo vostre notizie da Cairns appena arrivate mercoledì sera per voi e mattina per noi……..
    ciaooooooooooooooo

  2. enzo scrive:

    embè??
    sono già finite le vacanze o non c’è più niente da vedere e raccontare dall’Australia????
    oppure adesso avete deciso di fare i turisti “pigri”??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *