Via col vento a Bergen

Via col vento a Bergen
facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Oggi giornata interessante nella bellissima città di Bergen, sempre accompagnati da un forte vento.

Stamattina ci siamo svegliati col vento e il maltempo (che però può durare veramente poco). Siamo partiti da Norheimsund alla volta di Bergen. Piccolissima fermata alla cascata Steindalsfossen, dove si potrebbe passare sotto, ma con questo vento non avevamo proprio voglia di bagnarci. Pensate che ad un tratto davanti alla nostra macchina si è capovolto un segnale stradale!

Prima tappa, dopo un ora di macchina, è stata Gamle Bergen, un museo che mostra com’era la città una volta. Si trova un po’ a nord della città ed è formato da alcune casette dal XVII al XIX secolo, alcune delle quali aperte al pubblico. Dentro si trovano delle specie di “attori” che personificano un cittadino dell’epoca, raccontando la propria storia.

Verso le 11.00 ci siamo diretti verso Bergen. Fortunatamente abbiamo trovato subito l’hotel, lasciato le valigie e parcheggiato qui vicino. Alle 12.00 volevamo partecipare alla visita guidata dell’antico quartiere anseatico di Bryggen. Siamo partiti al museo di Bryggen per poi passare per i vicoletti tra le casette in legno fino ad arrivare al museo anseatico, l’unica casa ancora interamente conservata.

Dopo la guida, ci siamo fermati a pranzo al vicino torget, il mercato in piazza. Quante buone cose!!! Oltre a vendere pesce fresco, preparano anche dei piatti o spuntini sul momento. Abbiamo scelto un curry di pesce e dei panini con il salmone, insalata di patate e verde. A un certo punto si è messo a piovere, per fortuna eravamo al coperto. Dopo pranzo siamo tornati al quartiere di Bryggen per fare un po’ di shopping e curiosare nei negozietti, poi siamo saliti sulla montagna sopra Bergen con la funicolare Fløibanen. Faceva un freddo, brrrr. Anche in città il vento era diventato insopportabile, con raffiche che quasi ti spostavano. Per cena abbiamo scelto il fisketorget, il mercato del pesce proprio di fronte al nostro hotel. Crostini con caviale norvegese, baccalà in umido con le patate, hamburger di salmone con patatine: deliziosi!

Adesso siamo già in camera (mansardata, al 7° piano con vista sul porto e Bryggen), fuori è troppo freddo e umido. Domani partiamo verso le nove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *